Formula E: grande inizio per la Mercedes

La Mercedes vuole vincere

La Mercedes con Formula E, vuole copiare la sua rivale Formula 1 vincendo i giri in Arabia Saudita, Roma, Valencia con una vittoria di Stoffel Vandoorne e due di Nick De Vries (in testa al campionato).

La programmazione

Un’ottima programmazione dovuta anche una grande tecnologia che la scuderia ha fortemente voluto per far sfondare il suo brand. Guarda le quote su 1bet

Uno dei segreti della scuderia è il sistema cloud SAP S/4HANA Cloud in cui la squadra gestisce i dati dell’attività dando la possibilità a tutti i membri del team (il capo meccanico, il team principal o la squadra degli ingegneri) a poter accedere facilmente a tutti i sistemi da ogni punto (anche dai sistemi mobili) durante la gara.

Tutto è stato organizzato per ordinare le nuove parti delle auto in caso di danni in pista o per permettere al team principal di approvare il circolo di lavoro durante una competizione.

La piattaforma ha dato l’opportunità al team di lavorare anche durante la pandemia senza creare problemi di interruzione alle attività nonostante molti dipendenti fossero a casa.

Quali sono i dati?

Una piattaforma usata dal Team EQ per le corse è il SAP Sports One.

Si tratta di un software che digitalizza la gestione delle prestazioni sportive organizzando e coordinando i processi amministrativi, di gestione del team e l’allenamento.

In pratica, è un supporto, che serve per monitorare ed agire sui dati che riguardano le condizioni psico-fisiche delle persone: provengono da diversi input, vengono inclusi anche i dati biometrici.

Cosa offre questa soluzione?

Questa soluzione offre al team la possibilità di assicurarsi sulle condizioni fisiche dei propri piloti:   un modo veramente efficace di avere tutto sotto controllo.

Si può controllare anche l’analisi del sonno, del jet lag e dei livelli di idratazione affinché a tutto il team possa lavorare con tutte le condizioni migliori.

Conclusioni

La Mercedes in Formula E, oggi, con l’aiuto della tecnologia, è in grado di compararsi ed “affrontare” l’ “amica” Formula Uno sua “nemica” da sempre sena se e senza ma…

Anche lei sarà la grande campionessa del Team Mercedes EQ.

 

 

Related Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *